Opposti che si attraggono

Quel periodo di tempo che ci porta dai 25 ai 30 anni è estremamente complicato.

Cerchiamo di racimolare abbastanza esperienze per affrontare la vita considerata, anche in modo abbastanza goffo, “adulta”. Intanto, saltiamo da un ostacolo all’altro, abili giocolieri di questo slalom che è la vita, tra ansie, paure e qualche senso di inadeguatezza qua e là.

Ma io ho privilegio di poter contare su qualcuno che mi prende per mano in questa giungla.

Un po’ marito, un po’ compagno di banco.

Un po’ boss, un po’ anarchico.

Un po’ tempesta, un po’ quiete.

Io capelli chiari, lui scuri.

Io logorroica, lui sintetico.

Io so cucinare, lui sa fare una pasta in bianco buonissima.

Io tengo il broncio per due giorni, lui fa pace due minuti dopo.

Lui risolve, io combino guai.

Lui si orienta, io mi perdo.

Lui tiramisù, io crostata.

Opposti.

Annunci

8 pensieri riguardo “Opposti che si attraggono

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...