Caffè e pioggia

Sta mattina ci siamo svegliati presto. O meglio, ci siamo svegliati come al solito: con il nanetto che salta sul letto più in alto che può, dicendo "pappa!"" Anzi, ad essere precisi, da un po' di tempo a questa parte ha perfezionato il termine, evolvendolo in "pappa-ahm!". E sta ad indicare, ovviamente, una fame gigantesca. … Continua a leggere Caffè e pioggia

Annunci

Buon sabato

Sta mattina il sole mi ha baciata talmente forte da svegliarmi. I suoi raggi filtrano prepotenti attraverso la tenda leggera e formano degli strani disegni sul copriletto bianco.   E' sabato, oggi andrà tutto a rilento. Scendo a preparare il caffè e, oggi, lo bevo a letto.   Sono di buon umore, strano.   Nessun … Continua a leggere Buon sabato

Scrivere

In tanti scrivono, ma in pochi si chiedono il perchè.   C'è chi scrive per lavoro. Attività che, a mio parere, si avvicina alla professione migliore del mondo, insieme al critico di cucina.   Io, invece, da adolescente, scrivevo per sfogarmi. Pensavo di poter cambiare le cose che non mi piacevano, o forse di trovare … Continua a leggere Scrivere

Aquilone

Siamo aquiloni appesi ad un filo, temiamo i colpi di vento, ma guardiamo fiduciosi il cielo. Rosalia Colella Un po' come il vento. Inizia a muovere lentamente le foglie. Io guardo il mio giardino. È bello, sembra impossibile che quei rami pesanti possano trasformarsi in un pericolo. Il vento può essere silenzioso, anche piacevole. Poi … Continua a leggere Aquilone